Spalla congelata

Cos’è la Spalla congelata e da cosa è causata? E’ una patologia infiammatoria della capsula articolare della spalla, ed è chiamata anche “frozen shoulder” o capsulite adesiva. L’infiammazione della capsula articolare, fa sì che questa diventi più spessa e doloriosa, causando un’evidente limitazione dei movimenti, soprattutto in extrarotazione, abduzione e intrarotazione. Questa patologia si sviluppa in tre fasi: 

  1. Congelamento o freezing:caratterizzata da forte dolore soprattutto nella parte superiore della spalla (il deltoide) e spesso anche del braccio.
  2. Spalla congelata o frozen: in questa fase c’è una progressiva perdita e limitazione del movimento con diminuzione del dolore.
  3. Scongelamento o thawing: cara tterizzata da recupero parziale o totale del movimento. Questa fase può avvenire spontaneamente, ma richiede molto tempo, anche degli anni! La fisioterapia, associata ad altre terapie specifiche, può velocizzare questo processo.

Quali sono i sintomi? Come abbiamo visto, i sintomi principali sono dolore iniziale e successiva perdita di movimento. Il processo di congelamento può essere molto lungo. Spesso la prima fase può durare alcuni mesi, così come la seconda. E’ importante, quindi, fare una diagnosi precoce e iniziare subito un percorso di prevenzione e cura!

Come può essere curata? E’ possibile prevenire questa patologia mantenendo la spalla attiva. Il dolore, infatti, può indurre a tenerla ferma, ma è proprio in questo modo che il tessuto si ispessisce e si retrae, rendendo i movimenti limitati!

Nella prima fase, la fisioterapia mira a gestire e ridurre l’infiammazione e il dolore tramite l’uso di terapia fisica (come la Tecar, o altri apparecchi elettromedicali), detensionamento e rilassamento dei tessuti adiacenti retratti e correzione di eventuali compensi e posture antalgiche errate. Successivamente l’obiettivo è il ripristino del movimento in tutte le direzioni, tramite stretching capsulare, mobilizzazioni e esecuzione di esercizi attivi specifici.

2018-03-05T13:12:50+00:00

Leave A Comment